DSC_0061.NEF

Didattica

L'importanza delle scuole

L'esistenza del Codirosso prima e il suo operato poi sono da leggersi anche e soprattutto alla luce degli interlocutori prediletti per il museo: gli studenti e le studentesse di ogni ordine e grado.

Studenti di fronte al "posto di blocco"
Studenti di fronte al "posto di blocco"

Colti alla sprovvista da un "partigiano", gli studenti sono stati chiamati a esibire i propri documenti e a superare il posto di blocco per poter procedere nella visita

press to zoom
Studenti nel parco di palazzo garro
Studenti nel parco di palazzo garro

In attesa di entrare nelle sale del museo si spiega il significato di "ecomuseo" nel parco antistante alla sede.

press to zoom
Visita al museo
Visita al museo

Una parte degli studenti giunti nella terza sala del museo.

press to zoom
1/5

 

new

Visita didattica - Istituto Cecchi Pesaro
27 aprile 2022 


Il Codirosso ha ospitato 8 docenti e 80 studenti del quarto anno dell'Istituto Tecnico di Agraria di Pesaro. Opportunamente divisi in brigate e distaccamenti (a richiamare la gerarchia dei nuclei partigiani), i gruppi sono stati coinvolti in un percorso a tappe dislocato su tutto il territorio di Rossana.
Presenti nella giornata anche l'Amministrazione Comunale e le realtà locali di Cresco e Euphytos

Visite didattiche strutturate 

Fra le priorità del museo v'è quella di offrire visite didattiche strutturate: 
è infatti possibile adattare il percorso di visita in base del numero e al percorso formativo degli studenti, in modo da garantire loro un'esperienza il più possibile coinvolgente e aderente ai loro interessi.